SALLY BLU, L’EROTISMO CHE CONQUISTA AL PRIMO SGUARDO

Il suo è un personaggio sensuale, erotico, mai banale. E la sua è una storia tutto tranne che banale. Quella di una ragazza semplice, all’apparenza normalissima, forse un pizzico esibizionista, che fino a qualche anno fa lavorava come tante altre dietro il bancone di un bar. Poi, la ruota della vita è girata e le ha spalancato la grande occasione. Quella di diventare Sally Blu, ovvero un’artista erotica che oggi fa spettacoli in Italia e in giro per l’Europa, che è stata on stage a Las Vegas e che ha un pubblico di affezionati che la seguono in ogni parte del Belpaese. Lei è un concentrato di fascino, malizia e adrenalina. Ma non è solo esibizionismo il suo. Quando mette in scena i suoi spettacoli, tutto è curato nel dettaglio. Musiche, suoni, luci, accessori. E i suoi spettacoli hanno sempre una trama, che spesso vaga dalla Belle Epoque alla contemporaneità, dagli Anni Trenta agli Anni Ottanta. Sul palco, Sally Blu diventa il sogno impossibile di uomini che desiderano volare innanzitutto con la fantasia. “I miei spettacoli sono come concerti che accompagnano chi li guarda in un’esperienza straordinaria” racconta Sally, energia da vendere, un sorriso che conquista al primo sguardo, il corpo che fa tutto il resto. Da cameriera, oggi si è trasformata in una sexy star premiata un paio di anni fa con il riconoscimento come miglior sexy star. Ma ci sono i numeri dalla sua parte: oltre mille spettacoli messi in campo nel giro di cinque anni, migliaia di followers che la seguono sui suoi canali social e un numero indecifrabile di sogni ancora da realizzare. Uno, invece, è diventato realtà da qualche tempo con Sally che ha aperto un proprio negozio in quel di Torino, la sua città.

Come nasce il tuo personaggio?

Io sono sempre stata una ballerina, ho sempre amato il burlesque, e ho sempre amato l’esibizionismo sul palco. Ho unito tutti questi elementi e… ne è nata Sally Blu!

Un percorso non scontato.

Io lavoravo in un bar, ma sentivo crescente questa voglia di mettermi in gioco. Così… mi sono detta, buttiamoci! Volevo vedere se il mio percorso funzionava, sono stata notata dal pornoattore Franco Trentalange che mi aiutata a farmi conoscere a livello italiano e internazionale. Da lì è nato tutto e sono diventata un treno in corsa. Più di mille spettacoli, performance in Italia, in Europa, a Las Vegas.

Qual è stato il tuo punto forte?

La fantasia, senza dubbio. Sono una donna a cui piace creare storie, immaginare situazioni. Così, il mio personaggio iconico è diventato la donna col telefono: è a casa, parla col suo amante, inizia a pensare a situazioni intriganti e… il resto è da vedere dal vivo. Mi piace trasformarmi in molteplici personaggi, dall’hostess alla poliziotta, viaggiare nel tempo e immaginare come mi sarei potuta ripagare i biglietti dei miei spostamenti.

Ma le sorprese non sono finite qui.

Diciamo che utilizzo il mio canale Onlyfans per pubblicare le mie scene erotiche, ma in futuro mi piacerebbe aprire una casa di produzione mia, dove poter essere io a dirigere attori e attrici, mi dando vita a storie e personaggi. Certo è che mi godo il presente. La gente ha iniziato a riconoscermi, non serve nemmeno più presentarsi. E poi, sono fortunata. Il mio pubblico è di nicchia, di elevata intelligenza, i miei fans mi danno soddisfazione perché apprezzano la costruzione dello spettacolo, non sono lì solo per il corpo da guardare. Avere davanti gente simile dà adrenalina e regala la voglia di sperimentare… Il mio spettacolo deve essere come un concerto: devono rimanere impresse le mie movenze, le musiche ispirate a Pink Floyd e Ennio Morricone, una trama con qualche malizioso colpo di scena.

La tua quotidianità però ha qualcosa di particolare.

Diciamo che di giorno… mi trasformo! Ho un negozio di abbigliamento, a Torino, dove vendo abbigliamento per donna. Mi piacciono le sfide e… mi ci sono buttata! D’altronde, è come per il mio personaggio artistico: bisognava buttarsi per capire come sarebbe andata questa sfida!

Chi è Sally Blu nella vita di tutti i giorni?

Ho due cani, adoro gli animali, quando ho tempo vado in palestra e coltivo la passione per le danze aeree. Nella mia vita di tutti i giorni mi metto comoda: sono una star ma… nel mio quotidiano non mi piace troppo apparire, sono riservata, tendo a tenere tutto per me. Un altro conto è quando sono sul palco e sono nel mio personaggio. Ecco, in quel mondo mi piace osare e sperimentare…

A livello caratteriale, cosa ti caratterizza?

Sono istintiva, se voglio qualcosa devo averla e vado a prendermela. Vivo di istinto e di emozioni, mi sento immortale come Freddy Mercury perchè la vita è una e va vissuta pienamente.

A chi devi dire grazie?

A me stessa: senza presunzione, sono stata forte e tenace, sono andata avanti per la mia strada sfidando il giudizio degli altri che si interrogavano sulla mia scelta. E devo dire grazie al mio agente, Gianluca Moastar, perché non manca mai di essermi accanto e di propormi nuove sfide da vincere insieme.

CONTATTI SOCIAL

https://www.instagram.com/_sallyblu_

CREDITS FOTOGRAFICI

@_seeyoulater_initaly_

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*