I Tiktoker piemontesi (oltre a Khaby Lame) e l’Eurovision Song Contest 2022 da raccontare sui social

Dal 10 al 14 maggio, a Torino risuonerà la musica dell’Eurovision Song Contest 2022. L’evento ha scelto TikTok come Official Entertainment Partner e, per la prima volta, la community globale della piattaforma d’intrattenimento sarà il cuore pulsante dell’evento. Uno spettacolo corale e partecipato – sono già quasi 400 milioni le visualizzazioni per l’hashtag ufficiale #Eurovision2022 e oltre 7 milioni le visualizzazioni complessive dei video pubblicati sul profilo di Eurovision (@eurovision) dedicati ai rehearsal dei primi Paesi in gara che si sono esibiti negli questi giorni – a cui, il pubblico di oltre un miliardo di utenti, potrà partecipare vivendo la magia della kermesse grazie a una programmazione dedicata, le playlist musicali e contenuti di backstage – oltre alla possibilità di assistere via LIVE dall’account della manifestazione a entrambe le semifinali e alla serata finale stessa trasmesse in un formato unico creato appositamente per TikTok.

Ad accompagnare verso l’inizio della manifestazione e nei giorni clou che animeranno il capoluogo piemontese, i contenuti dello speciale calendario e attività, ma soprattutto tutti quei contenuti generati spontaneamente dalla community volti a (ri)scoprire il territorio e le sue tradizioni – in Italia tanto quanto all’estero.

Il Piemonte, infatti, è stato protagonista di una delle tappe della campagna #tiraccontolitaliail progetto di TikTok sviluppatosi nel 2021 con l’obiettivo di valorizzare le tante realtà e culture locali dell’Italia – dalle tradizioni alle nuove tendenze, tra dialetti, moda, musica, cucina, luoghi e aneddoti regionali. Tantissimi i creator piemontesi e non solo che hanno contribuito al progetto condividendo e visualizzando video dedicati alla regione con l’hashtag #TikTokPiemonte – che conta oltre 32 milioni di visualizzazioni – e #TikTokTorino – hashtag nato spontaneamente e utilizzato dalla community che ha superato i 10M di view.

Scoprendo Torino e il Piemonte attraverso i contenuti della community

Quello che emerge dai molteplici contenuti condivisi dalla community è lo straordinario patrimonio culturale, artistico e naturale della regione e della città di Torino, tutti da scoprire con la curiosità ed entusiasmo che contraddistingue i creator.

Torino, con i suoi splendidi portici e i suoi primati, cela architetture da ammirare con nuovi occhi per apprezzarne dettagli insoliti che la community ha raccontato. Come il palazzo con i piercing o il portone del Diavolo a poca distanza dal museo Egizio; sempre passeggiando per il centro città, in via Lagrange, si trova la testa del David al contrario; in via Argentero, il Portone del Melograno e il medaglione di Cristoforo Colombo sotto ai portici di Piazza Castello – la leggenda narra che toccando il mignolo si avrà fortuna. Spostandosi, invece, al Parco del Valentino si avrà la possibilità di lasciarsi conquistare dal sentimento d’amore dei lampioni innamorati o dalla storia della Fontana dei dodici mesi. Immancabile, una visita al Museo del Cinema di Torino che ha recentemente aperto un suo account su TikTok (@museocinema).

Il viaggio nel territorio prosegue spostandosi nell’intera regione. Dai meravigliosi scenari alpini da ammirare al tramonto o all’alba, alle Langhe in cui scoprire la Cappella del Barolo, le panchine giganti o la vigna dei pastelli colorati giganti – e il Monferrato. Non solo, trovano spazio su TikTok: il piccolo comune di Baveno sulle sponde del Lago Maggiore, le bellezze della natura come il Lago Serrù, la Cascata del Toce, il Lago D’Orta, il Lago dell’Uomo e, la piscina naturale nota come Goja del Pis. Per immergersi in un momento di relax, invece, borghi e punti panoramici o il Paese di Pinocchio.

Il Piemonte in tavola

La regione merita di essere scoperta e gustata anche in tavola grazie ad alcuni dei suoi piatti tipici raccontati attraverso i video dei creator locali e non. La tipica bagna càuda – ricetta tradizionale di quella che è comunemente chiamata salsa calda – o il bonet piemontese ovvero il budino di antichissima tradizione. Non possono non essere menzionati il vitello tonnato, i ravioli piemontesi, la storia della vera Nutella e la classica torta alle nocciole.

I creator piemontesi

Ricchissima e vivace è anche la community di creator piemontesi. Aurora Cavallo@cooker.girl – giovanissima creator della provincia di Cuneo che ha conquistato la community con le sue ricette e le storie di cucina della sua regione; Khaby Lame (@khaby.lame), originario di Chivasso, diventato ormai celebre in tutto il mondo per i suoi video ironici; Sandro Marenco (@sandromarenco), il prof di TikTok (e presso un liceo di Alessandria) originario di Savona seguito da una classe virtuale di studenti a cui spiega le regole grammaticali dell’inglese. Classi non solo virtuali, su TikTok anche scuole piemontesi come Scuola Holden (@troppoholden) e l’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo (@unisg_official). Risate ma anche consapevolezza sui temi legati alla diversità e all’inclusione con i contenuti di Shinhai Ventura (@shinhaiventura), giovane torinese dalle origini italo-giapponese che condivide tradizioni, cultura e storia del Giappone, mettendo in risalto le differenze con la cultura italiana e Raissa Russi (@raissarussi) & Mohamed Ismail Bayed, conosciuto come Momo (@momobayed), lei italiana e lui musulmano, su TikTok raccontano la loro quotidianità con contenuti autoironici e comici, con l’obiettivo di trasmettere messaggi importanti legati alle loro diverse culture. Ludovica Sannazzaro porta gli utenti in un suggestivo viaggio nella vita in un castello medievale nella provincia di Alessandria grazie ai contenuti pubblicati sul suo profilo @thecastlediary; mentre Arianna Craviotto (@arianna_craviotto) fa ritornare bambini imitando film e cartoni animati.

Non manca il talento musicale: Fred De PalmaShadeBebaEmanuele Aloia e il produttore discografico Gabry Ponte sono tutti originari di questa splendida regione. Altre melodie, ma sempre Made in Piemonte, quelle di Pietro Morello (@pietro_morello), musicista poliedrico che con la sua bravura ha conquistato gli utenti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*