Corso gratuito per mediatori culturali

EnAIP Alessandria organizza un corso dedicato agli stranieri, totalmente gratuito, per diventare mediatore interculturale. Il percorso è di 600 ore, di cui 200 di stage, che permettono di ottenere un attestato di specializzazione. 

Il percorso è finalizzato all’acquisizione delle conoscenze e delle competenze utili per assumere la funzione di “ponte” tra due culture e svolgere l’attività di collegamento tra i/le cittadini/e stranieri/e e le istituzioni, le strutture pubbliche, i servizi territoriali e gli operatori italiani, a favore della migliore integrazione sociale e lavorativa dei/lle cittadini/e stranieri/e e del più proficuo scambio interculturale tra le parti.

Il mediatore interculturale ha il duplice compito di facilitare l’accesso dell’utente straniero ai servizi, sia pubblici sia privati, presenti sul territorio e di sostenere gli operatori dei servizi, per renderli più consapevoli in merito a logiche, codici comportamentali, abitudini e norme a cui l’utente straniero fa riferimento.

Può prestare servizio in ambito socio-sanitario (ambulatori medici, consultori e ospedali), assistenziale, scolastico/formativo (collaborando con gli insegnanti per facilitare l’inserimento di bambini e ragazzi immigrati e partecipando a progetti di educazione alla multiculturalità), giudiziario (tribunali e carceri), della pubblica sicurezza e presso uffici della Pubblica Amministrazione e aziende private e del terzo settore.

Periodo da ottobre a giugno 2020
Per info:
CSF Alessandria
Indirizzo: Piazza S. Maria di Castello n. 9 – 15121 Alessandria (AL)
Telefono: 0131-223563 – Fax: 0131-288868
Email: csf-alessandria@enaip.piemonte.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.