Noemi Grieco, innamorata della divisa (e non solo)

Noemi Grieco, studentessa di 24 anni che viene da Pavia che ha due passioni: “Oltre che per la divisa, ho una grande passione per la moda, la danza ed il fitness. Sono la classica ragazza che si  è sempre fatta influenzare dal parere della gente ma che, con il passare del tempo, ha capito che quello che conta davvero è solamente l’opinione di chi le sta accanto ogni giorno e non di chi giudica gli altri dalle apparenze”.

Pochi amici ma buoni, molto legata alla sua famiglia: è la prima di quattro figli, “perciò si può dire che sia maturata un po’ precocemente rispetto alla norma. Ma visti le sorelle ed il fratello che mi ritrovo, posso solo che andarne fiera, anzi, devo ammettere di essere proprio fortunata ad avere una famiglia così numerosa, che mi ha sempre fortemente sostenuta in tutto quello che decidessi di fare. In amore per il momento va tutto a gonfie vele: io ed il mio ragazzo stiamo insieme ormai da  quasi 5 anni”.

E proprio per dimostrare qualcosa al suo ragazzo che è incominciato tutto: “Così mi iscrissi al mio primo concorso di moda, cominciai a scattare qualche foto e mi resi conto che quando mi trovavo davanti ad un obiettivo, tutte le mie insicurezze magicamente svanivano tanto da riuscire a sentirmi libera ed a posto con me stessa. Così per gioco è nata una vera e propria passione!”

Come sei nella vita quotidiana, è come ti vediamo su Instagram? “Assolutamente sì! Chiunque mi conosca bene può testimoniarlo. Apparentemente posso sembrare la classica ragazza “bella che non balla”, ma ci vuole ben poco per capire che, in realtà, anche io ho un qualcosa da dare al mondo. Nella vita di tutti i giorni, uno dei miei motti è “non fare agli altri quello che non vorresti fosse fatto a te”.

Progetti per il futuro? Come ti vedi tra 10 anni? Tra 10 anni? Mi vedo in divisa al servizio del nostro paese. Fin da piccola mi sono sempre ripromessa che, un giorno, sarei stata in grado di aiutare i più indifesi (persone o animali che essi siano).  E poi mi piacerebbe, ovviamente, riuscire a coronare anche il sogno di ogni ragazza, cioè quello di sposarmi e di creare una famiglia tutta mia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.