Esperti di social si incontrano alla Summer School di Camogli

Dal 9 al 22 giugno Camogli ospita la prima Summer School in Media Ecology e Comunicazione Digitale, diretta da Luca De Biase, organizzata dal Festival della Comunicazione (Frame) e dal Comune di Camogli in
collaborazione con l’Università degli Studi di Genova, l’Università degli Studi di Torino, l’Istituto Italiano di Tecnologia. Si tratta di un corso di formazione intensivo e residenziale per 30 giovani laureati under 32 provenienti da diversi percorsi di studio, che mira a fornire le skill cognitive, tecniche e interpretative per diventare professionisti della comunicazione, in grado di trasformare i dati in informazione e diventare realmente competitivi nel mondo nel lavoro.

Secondo le ultime stime di settore, l’AI sarà un acceleratore importante del PIL mondiale nei prossimi 12 anni, con applicazioni in tutti i settori, dalla manifattura al commercio, dalla sanità al turismo, dal design, alla grande distribuzione, con un grande impatto nei cicli produttivi e nel marketing. La riorganizzazione dei processi di business passa sempre di più tramite la process analytics intelligence e la capacità di leggere e sfruttare adeguatamente i grandi volumi di dati che le aziende possono raccogliere e organizzare. È quindi sempre più urgente saper leggere l’ecosistema mediale per aprire spazi di nuova comunicazione, sfruttare l’intelligenza collettiva, riprogrammare le interfacce, impostare una strategia di comunicazione sui new media distintiva e di impatto.

Ed è qui che nasce la Summer School in Media Ecology e Comunicazione Digitale: dove gli studenti, accompagnati da alcuni tra i migliori professori e ricercatori dell’Università degli Studi di Torino e di Genova, del Politecnico di Torino, dell’Istituto Italiano di Tecnologia e della Scuola Superiore di Sant’Anna di Pisa e professionisti del marketing e della comunicazione digitale potranno seguire un programma trasversale e interdisciplinare centrato sui nodi chiave della rivoluzione digitale in atto: algoritmi, data
science, seo, data analysis, cloud computing; sicurezza informatica, diritto della rete e cyber security; storytelling, data journalism e copywriting di qualità; come costruire strategie di comunicazione efficaci su social media e new media, interpretando e orientando le tendenze; modelli di business e startup building.

Termine delle iscrizioni: 30 aprile 2019
www.school-of-communication.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.