La musica e la creatività artistica di Francesco Pittaluga dj alessandrino questa settimana ad Heroes.

Ciao amici, vi do il benvenuto con HEROES RadioShow, il nostro appuntamento settimanale con la musica da Club in onda ogni mercoledi alle 18:00 su RadioVertigo1 in replica il sabato alle ore 23:00 e naturalmente qui su livemag.it la trasposizione con tanto di podcast da riascoltare e scaricare gratuitamente. Abbiamo girato un po’ a destra e manca per l’Italia ma oggi abbiamo il ritorno, su questa piattaforma, di un caro amico alessandrino. Ci conosciamo ormai da quando praticamente prendevamo il biberon inseme, è sempre stato il bello della zona non solo per la sua prestanza fisica ma anche per la musica, ha sempre viaggiato in compagnia anche del nostro caro amico Stefano Pain, è un po’ il suo alter ego, come dire lo Yin e lo Yang. Sto parlando nientepopodimeno che di mister Francesco Pittaluga. Ciao, grazie della bellissima presentazione, per il bello eheh. Il tuo occhio cattura sempre le bambine, è un arma contundente…ehehe E’ un po di anni che ci conosciamo, hai detto bene. Non diciamo quanti perché poi la gente capisce quanti anni abbiamo. Anche se comunque poi tutti sanno che io sono sempre più vecchio quindi non ci sono problemi, stai tranquillo. Comunque tutto molto bene.

Francesco Pittaluga

Cosa stai combinando di bello ragazzo? Sei alla guida, insieme ad una cordata di amici di quello che è il club iin town dello Zettel del venerdì sera di Alessandria. E’ un po’ di anni che il venerdì ci diamo da fare in provincia, siamo da qualche anno allo Zettel con Ale Big Mama che stiamo portando avanti questo progetto insieme a tanti altri amici e professionisti. Hai citato prima Stefano Pain, che oltre ad essere un nostro carissimo amico, è con noi anche al venerdì con una residenza mensile, insieme a loro stiamo andando avanti con questo progetto, sta andando molto bene, il venerdì dove proponiamo un discorso musicale diciamo in linea con il mixato che sentiremo questa settimana quindi facciamo un prodotto House piacevole…un pò sofisticato, queste cosine così perché poi adesso si lavora anche molto in studio per quelle che sono le preparazioni degli stessi mixati, non è che si prende e si butta su la produzione del collega o la propria proprio come viene.. assolutamente, c’è un lavoro dietro. Noi siamo sempre operativi anche in studio e come hai detto giustamente prima assieme a Stefano abbiamo fatto la mia ultima produzione che é uscita sull’etichetta dei Cube Guys, che sono un duo molto in voga in questo momento nella scena nazionale ed internazionale della musica house. Ecco se non sbaglio avete aperto il mese di marzo con un bel nome come quello dei Cube Guys. No non sbagli, è stata una bella serata. A parte i tuoi impegni di residenza quando è possibile anche tu ogni tanto scappi che ne so in Romagna ad esempio.. Esatto tolto gli appuntamenti fissi che abbiamo qua in zona che ci impegnano, ahimè parecchio per fortuna, quando si riesce si fanno anche serate in giro a Riccione, Milano Marittima, Padova con il Pride Village, che è un evento che faccio da anni, un festival che anche tu conosci molto bene, quindi ci diamo da fare dai… E’ logico che quando tu sei impegnato più con la cura artistica di un locale riesci a dedicare magari meno tempo a muoverti anche in altre realtà perché le giornate sempre fatto di 24 ore, anche se noi ci definiamo un po’ pipistrelli in queste cose..non è che riusciamo a essere sempre ovunque equantunque. No è proprio così, Io nasco come dj e chiaramente mi diverto sempre molto farlo però mi sono preso questo impegno. Seguire l’organizzazione e la gestione di questi eventi locali e quindi chiaramente bisogna organizzaree quindi occorre organizzare il tempo, non è che non si può essere in due parti contemporaneamente quindi ho dovuto togliere un po’ di tempo al discorso delle serate, del dj e dedicarmi un po’ anche a questo adesso sperando che vada sempre altrettanto bene perché il tempo e la passione, soprattutto questa tanta, in questo momento è fondamentale.

Francesco Pittaluga

Francesco,come stai vedendo tu il panorama musicale in quest’ultimo periodo considerando che comunque sei uno che è giusto due giorni che suona, non vogliamo dare date perché altrimenti scoprono che siamo troppo avanti con l’età, però voglio dire musica sui tuoi piattine è passata tanta. C’è qualcosa che ti emoziona particolarmente? Per fortuna mi conosci quindi io sono amante della musica house e vedo un riavvicinamento importante della scena house. Quindi anche nel club più commerciali sta tornando, anche produttori famosissimi come David Guetta, che con uno pseudonimo, ormai già dall’anno scorso è tornato produrre dei dischi con beat house, con cantati quindi questo la dice lunga perché chiaramente questi mostri sacri, poi possono piacere o meno, però chiaramente stiamo parlando di un’icona pop si può dire, quindi se loro sono tornati.. anche Calvin Harris, anche se negli ultimi anni facevano parte della scena elettro o progressive house che poi oggigiorno tutte queste definizioni fanno diventare un po’ matti. Comunque vedo questo ritorno alla musica house e mi fa molto piacere, veramente. C’è il fenomeno reggaeton, hip hop, trap anche quello funziona ancora soprattutto sulla clientela più giovane bisogna dargliene atto anche se chiaramente non rientra nei miei gusti. Bisogna essere onesti e sinceri. Molto felice del ritorno dell’house che chiaramente la sento molto più mia, sia dal punto di vista del dj set sia il punto di vista dell’organizzazione di eventi mi rispecchia di più. Ti senti un po’ a casa… Bravo, bravo. Stiamo parlando di casa e quindi soluzione migliore è quella di accompagnare il drink dei nostri amici dell’aperitivo di HEROES con della buona musica che tu ci hai preparato. Hai qualcosa da far notare particolarmente ai nostri amici? altrimenti lascerei spazio al tuo djset epoi ci ripeschiamo dopo per fare ancora due chiacchiere. Non ho nulla da replicare ma volevo salutare tutti gli ascoltatori di vertigo1, spero vi piaccia la mia selezione.

Perfetto, allora amici questo pomeriggio o questa sera in base a come ascoltate la programmazione di HEROES abbiamo Francesco Pittaluga e la sua house music.

26/2018-19> HEROES RadioShow – Special Guest FRANCESCO PITTALUGA

Ascolta la puntata di HEROES

Ohhh che bello Francesco, come sempre io quando sono con te mi diverto un mondo, la tua musica mi piace tantissimo e sarò ripetitivo però il tuo sound mi piace caro Pitta. Eravamo belli carichi in consolle ehhh E’ importantissimo trasmettere sempre energia al di là del genere musicale. Assolutamente anche perché comunque la festa si fa con l’energia che si prende dalla musica non si fa con il drinkesasperato, con l’uso di sostanze strane. Questo è un messaggio che vogliamo sempre far arrivare ai nostri amici che ci ascoltano, perché comunque è una questione di DNA veroFra? Certo, certo su questo sai che con me sfondi una porta aperta. L’energia si trasmette attraverso la musica, il ritmo, l’ambiente e una serie di circostanze, le luci, lo show…certo, lo staff, i sorrisi. Abbiamo fatto tante serate insieme, sono contento che ti sia piaciuto il mio djset.. Lo sai che me lo ascolterò per un po’ di tempo. Me lo portero dietro anche grazie al podcast di Heroes e lo ricordiamo anche agli ascoltatori di Vertigo1 che ultimamente sono saliti parecchio e Li ringraziamo per essere così fedeli ad HEROES, a questo nostro appuntamento settimanale che adesso come dicevo si replica su livemag per avere una parte un po’ più istituzionale per raccogliere anche chi magari non fa in tempo ad ascoltare il mercoledì o il sabato. Bene sono contento il programma é molto bello, ve lo meritate. Grazie, grazie… non mi può far diventare rosso però…E’ vero state facendo un ottimo lavoro, un ottima selezione,lo dico sinceramente. Bene, a noi fa piacere che tu sia arrivato nel nostro nido. Ce l’abbiamo fatta.

Francesco Pittaluga

Programmi futuri? Possiamo rubarti qualche chicca anche in virtù di quelli che possono essere i prossimi mesi? hai qualcosina che vuoi mettere pulce nell’orecchio i nostri amici? Siamo molto concentrati sulla stagione ancora in corso e abbiamo ancora un po’ di cose in programma che man mano usciranno e quindi vogliamo fare bene, chiudere in bellezza la stagione dello Zettel. Ci teniamo particolarmente quindi siamo molto concentrati su quello. Chiaramente stiamo già un po’ guardando all’estivo, inziano già un po’ di chiamate, iniziamo già a pensare a i programmi estivi però è ancora un po’ tutto così, non c’è nulla di concreto quindi direi che per il momento rimaniamo concentrati sulla stagione invernale.

Mio caro io non faccio altro che ringraziarti ancora una volta ed augurarti buon lavoro! Tutti i nostri amici che hanno piacere di sapere dove sei, tutte le novità ti possono trovare sulle pagine Social istituzionali come Francesco Pittaluga, il website e possono contattarti anche per esigenze di collaborazione e noi ci facciamo promettere a fuoco che ritornerai presto con noi per poter fare un’altra puntata insieme ad ascoltare della buona musica e soprattutto a farci ballare. Assolumente si, mi metto già al lavoro per il prossimo mixato.Francesco, un abbraccio forte forte e grazie ancora per oggi. Grazie a voi, Un saluto a tutti gli ascoltatori, a prestissimo! Un abbraccio e un bacione grande!

Prossima settimana ritornerà con noi il nostro dj pettinato Stefano Pain, per un’altra ora di musica di qualità. Un abbraccio anche a voi amici. Come al solito Santy vi saluta e vi ricorda che l’appuntamento con HEROES RadioShow é sempre in onda dalle 18:00 alle 19:00 ogni mercoledì sera e in replica il sabato sera per le 23:00 su www.radiovertigo1.com e il giovedi qui su livemag.it quindi rimanete sempre con noi.

ENRICO SANTAMARIA aka SANTY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.