Raf Marchesini, dj, producer e famoso remixer veneto “pizzicato” in una pausa di lavoro

Vi do il benvenuto con HEROES RadioShow, il nostro appuntamento settimanale con la musica da Club in onda ogni mercoledi alle 18:00 su RadioVertigo1 in replica il sabato alle ore 23:00 e naturalmente qui su livemag.it la trasposizione con tanto di podcast da riascoltare e scaricare gratuitamente. Oggi un nostro caro amico che sta facendo sempre un sacco di produzioni e date. Gli abbiamo rubato news su un nuovo format in anteprima per voi. Sto parlando dell’uomo col cappellino che arriva dal Veneto, ovvero Raf Marchesini.

B2B e Raf Marchesini

Buongiorno carissimo anzi buonasera. Ahahaha tu hai l’abitudine di lavorare sempre di notte quindi per te il pomeriggio è quasi come se fosse il mattino degli umani. Viviamo una realtà a parte, siamo un po’ dei vampiri musicali, non succhiamo sangue ma energie. Vogliamo solo far saltare le persone, gli facciamo fare l’allenamento fitness in pista da ballo nei migliori club italiani e non solo. Sei sempre in “tribolazione”, frizzante per proporre qualcosa di carino ai nostri amici. Cosa succede caro Raf ? Succedono un sacco di cose, sia sul versante produzioni , remix che sul versante che accennavi tu al mondo serate, club e quindi sono tantissime. Se vuoi te ne parlo e ti dico cosa bolle in pentola.

Assolutamente perché i nostri amici sono qua incollati, con magari un negroni in mano per farsi l’aperitivo, ma vogliono anche sapere cosa ha di nuovo da regalare Raf Marchesini. Sul fronte serate parlavamo, prima del collegamento, di questa news che riguarda il format di cui farò parte da marzo che si chiama Suburbia e che riprende la famosissima classifica di Radio Italia Network che poi è diventata anche una compilation molto famosa e che gli amici di Saifam hanno deciso di tirare fuori dal cassetto e liberare dalla polvere di questi ultimi anni per farla risplendere diciamo come merita, perché è un marchio importante. Quindi un format, un prodotto che porteremo in tutti i locali d’Italia e non solo. Prevede un 3/4 ore di djset; io sarò DJ ufficiale di questo format insieme a Zoe Cristofori, che è una famosa influencer che molti conosceranno, ed a DJ Luciani che sarà con me in console. Ci sarà un’animazione spettacolare, gadgets ed ovviamente tutto quello che potete immaginare in un contesto di questo tipo, il tutto improntato alla musica house commerciale quindi ripercorreremo davvero 30 anni di musica in maniera assolutamente personalizzata customizzata per i locali che ci vedranno in consolle. Insomma una cosa assolutamente diversa da quello che c’è in giro Speriamo naturalmente che vi piaccia e che vi farà divertire. Partiremo il 16 marzo dal Costez di Bergamo (ndr la data è slittata e la partenza sarà Sabato 23 Marzo al Boccaccio di Pisa) e poi ci sarà il Kings di Jesolo e via via un sacco di locali con cui stiamo appunto definendo i dettagli. Azz subito potenti ehh Si, si ma molto, molto contenti di tutto questo entusiasmo che si sta creando.

Raf Marchesini – Top Italian Dj’s for Children

Hai fatto nomi di locali che comunque hanno delle basi concrete perché già partire con una prima tappa a Bergamo e comunque in un signor locale, diciamo così importante, del nord Italia. Direi che tutto è stato concepito da te dai tuoi amici di Saifam con un criterio e soprattutto una struttura manageriale che non ha da fare invidia a nient’altro. E’ un prodotto che, come tu dicevi, customizzato. Oggi giorno la musica nel club i dj la propongono rivisitando, rianalizzando, remixando, facendo mashup, facendo bootleg cioè costruendo situazioni il più possibile personalizzate per far si che il loro djset abbiano un senso, proprio come i veri artisti che, anche sulle produzioni che non sono personali, ci mettono un pochettino lo zampino. Sbaglio a dare questa definizione? No, no, ma infatti la scelta è proprio questa di sfruttare il nostro backgorund di produttori per dare un prodotto diverso, per far sentire al pubblico della musica che altrimenti non sarebbe vestita in questo modo. Suoneremo fondamentalmente dei grandi successi della “musica di tutti i tempi” quindi gli daremo un’impronta, un sound più house ma soprattutto musica che sarà solo all’interno di questo format Suburbia. L’operazione, oltre che un discorso naturalmente di spettacolo e di show, ha una base musicale anche profonda, un lavoro meticoloso alle spalle che speriamo possa piacere, possa incontrare il gusto del pubblico. Noi ci mettiamo tutta l’energia e le capacità che abbiamo per proporre divertimento, fare qualcosa di diverso che possa stupire.

Beh questa è la cosa più importante. Quando c’è la qualità. Tu sei sicuramente uno dei dj professionisti italiani che comunque sa cosa vuol dire la qualità. sa come caricare la pista e per questo noi amiamo poter ballare la tua musica nei dancefloor dove tu giri. Ti rinrazio molto. Tranquillo non ho assolutamente nessun dubbio. Stai lavorando come un matto anche per la customizzazione di Suburbia ma stai preparando anche tante cose carine interessanti, se non sbaglio. Si, siamo partiti da poco con l’anno nuovo correndo e stiamo raccogliendo le prime soddisfazioni perché ho fatto uscire finora tre cose, che sono frutto di collaborazioni con alcuni colleghi e quindi parlo al plurale perché sono coinvolte altre persone con cui con cui ho fatto questi lavori. Stanno arrivando belle soddisfazioni. ll progetto più importante è quello che ho fatto con i B2B, che sono due ragazzi piemontesi molto, molto forti con il featuring di Adam Clay alla voce e il pezzo é Your Body che sta girando po’ in tutte le radio d’Italia, da quelle più grandi quelle più piccole, sta incontrando un grande supporto perché siamo arrivati ai 40.000 mila play su Spotify quindi c’è un movimento, non si è mai schiodato dalla top 100 Dance di iTunes da quando è uscito e questo vuol dire che c’è buona convinzione da parte del pubblico e per questo siamo molto contenti. Il pezzo è una cover del brano di Tom Novy che era uscito nel 2005 rivisitato in chiave nuova, diversa, molto attuale e se vogliamo più happy rispetto al testo originale che era un pochino più house figo. Noi abbiamo fatto una cosa un po’ più festaiola, se vogliamo anche più estiva anche se siamo usciti in inverno, proprio per questo lo porteremo avanti fino all’estate perché piace e nelle playlist dei dj rimarrà a lungo. Poi è uscito il remix 2019 di Desaparesidos Ibiza, pezzo che é stato un po’ una svolta per quanto riguarda la mia vita professionale quando è uscito nel 2009 e quindi abbiamo deciso insieme con i Deaparecidos e Simone Farina di remixare per celebrare 10 anni dall’uscita. Anche Ibiza 2019 è partito molto bene, ha fatto subito classifica su iTunes quindi sono molto contento. Altra collaborazione appena uscita insieme a Mattia Luciano, ho co-prodotto, insieme a Simone Farina, il suo primo figlio che si chiama Bow Bow, è una cosa molto, molto divertente anche bella legnosa, bella da pista diciamo da due di notte, non è una cosa per l’aperitivo. E poi sto concludendo il nuovo remix del disco di Alex Gaudino, dopo di che mi butto a capofitto nella realizzazione del mio nuovo singolo che ovviamente sarà il seguito di Your Body.

Raf Marchesini

Bene, tantissima carne al fuoco. Ti tocca avere la braccia stile dea kalì per far saltare tutte le bistecche ed evitare che si bruci qualche angolino, sbaglio? In questo periodo davvero devo sdoppiarmi. Adesso abbiamo capito per quale motivo non riuscivo mai a pizzicarti per riuscire ad averti ospite qui ad Heroes, nonostante ci fosse la voglia da parte di entrambi di ritrovarci a fare una chiaccherata. È stato un periodo denso e continua. Per le vacanze ci sarà modo. Ma si per il momento pensiamo a lavorare e cercare di mettere del fieno in cascina poi quando c’è la bella stagione magari andiamo a metterci il costume facciamo un salto al mare, al lago a rilassarci, se ce la facciamo. Va bene anche perché così tanto mi preparo per la prova costume perché adesso in questo momento non è il caso.

Io farei una bella cosa, ho visto che hai messo della musica carina in chiavetta, hai preparato un set di quelli potenti e la cosa migliore è quella di dare spazio alla musica all’interno di quello che è Heroes RadioShow, perché, giustamente i nostri amici, che stanno prendendo l’aperitivo, hanno voglia di sentire il tuo lavoro scoppiettante. Noi ci sentiamo dopo come al solito per i saluti finali e fare un bilancio della puntata. Ok molto piacere… benissimo.

Allora stasera con noi Raf Marchesini.

#25/2018-19> HEROES RadioShow – Special Guest RAF MARCHESINI

Ascolta la puntata di HEROES

Rieccoci amici questa ora di musica potente abbiamo saltato come dei matti ma già lo sapete. E’ un’abitudine che ho quando ascolto la musica di questi amici DJ che ci vengono a trovare settimanalmente nel nostro appuntamento qui su Vertigo1. Allora Raf che mi dici? Che mi racconti ancora di bello? Sei ancora carico con questo sound nelle vene? Assolutamente, poi io ti ho proprio voluto fare un particolare set che un po’ racchiude solo mie produzioni, remix, una cosa molto particolare che finora non avevo mai fatto. Ho voluto fare una specie di raccolta delle cose più significative, un po’ rappresentative di quello che ho fatto finora, dalle cose un po’ più vecchie fino a quelle più recenti di quest’anno 2019 quindi spero che gli ascoltatori abbiano gradito e abbiamo saltato un po’.

Noi ricordiamo dove ti possono contattare le persone per sapere le tue gig sparse per l’Italia e non, se vogliono avere delle collaborazioni professionali o altro. Allora io consiglio sempre di andare sul sito web che è www.rafmarchesini.com perché lì ci sono, oltre ovviamente tutte le news, ma anche i link a tutti i social. Quello che uso di più in questo momento, un po’ come tutti, è Instagram quindi forse è quello più aggiornato. Abbiamo dato le coordinate.

Raf Marchesini

Benissimo, io cercherò di venirti a trovare nella prima data di Suburbia per vivere con te e con gli amici di Saifam questo progetto dedicato alla house rivisitata per i Super Club Italia e non. Ti ringrazio “ferocemente” ancora una volta di essere stato con noi e ti auguro buon lavoro. Grazie a te, ti faccio un ringraziamento “feroce” anch’io ,-)…e ti ringrazio per l’ospitalità e quando vorrai con molto piacere. Ti aspetto allora il 23 marzo. Facciamo questa promessa con gli ascoltatori di Heroes e Vertigo1 così non posso mancare. Dovrò per forza di cose postare almeno una foto insieme per far vedere che comunque c’ero…ahaha Fai un nodo al fazzoletto, segna sul calendario che così non ti dimentichi. lo metto subito in agenda, va bene? Grande. Ciao Raf, ti aspettiamo presto ancora con noi. Prossima settimana saremo in compagnia per la prima volta di Francesco Pittaluga, nostro amico alessandrino. Un abbraccio anche a voi amici. Come al solito Santy vi saluta e vi ricorda che l’appuntamento con HEROES RadioShow é sempre in onda dalle 18:00 alle 19:00 ogni mercoledì sera e in replica il sabato sera per le 23:00 su www.radiovertigo1.com e il giovedi qui su livemag.it quindi rimanete sempre con noi.

ENRICO SANTAMARIA aka SANTY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.