SalaDorigo, la coppia di dj più “folle” degli ultimi tempi

Stasera come al solito vi do il benvenuto con HEROES RadioShow, il nostro appuntamento settimanale con la musica da Club in onda ogni mercoledi alle 18:00 su RadioVertigo1 in replica il sabato alle ore 23:00 e naturalmente qui su livemag.it la trasposizione con tanto di podcast da riascoltare e scaricare gratuitamente. Oggi sono una una coppia eccezionale, un duo musicale che sta facendo discutere perché sono due belli musicalmente che fisicamente hanno giusto qualche scarabocchio sul corpo, soprattutto uno… “…allora c’è un problema di plurale perché qua di bello ce n’è uno solo, ci hai preso col fatto dello scarabocchio…” questa è la voce di Matteo.. perché siamo in compagnia di Luca Dorigo e Matteo sala a.k.a.SalaDorigo..

Buonasera a tutti qua c’è il conflitto di interessi sui “belli”

Matteo Sala – Luca Dorigo

Allora facciamo così vi faccio la presentazione come “il bello e la bestia” Bravo…pero c’è un problema: qual’é la bestia?

e sicuramente la bestia non può essere Maverick (il cane di Dorigo ndr). Come state, come state? Siete carichi?

Noi sì assolutamente! Abbiamo anche aumentato il numero di ascoltatori e sono molto contento. Si è aperta anche questa pagina con Livemag che è la “carta stampata”…magari il direttore Giordano Panaro si aspetterebbe magari…non lo so una cassa di… una cassa dritta..ahaha quella la mettete giù tra poco voi due, tranquilli su quello non ci piove l’abbiamo appena messa su..siamo in studio e stiamo lavorando ad un nuovo bootleg e presto abbiamo già abbozzato il nuovo singolo che faremo uscire se tutto va bene fine primavera. Stiamo lavorando, sì, sì. siamo sul pezzo…

Questo era palese, ma sono contento perché comunque le evoluzioni di SalaDorigo sono sempre un piacere, fate delle cosine simpatiche.. Ma non è che per caso mi prendono per fare qualche serie televisiva di quella lì con cinque/sei episodi.. Fino ad ora abbiamo mentito fino adesso, SalaDorigo è nato da Zelig, come fanno tutti quanti siamo anche noi dj e quindi adesso siamo fuori come DJ ma siamo nati come comici

SalaDorigo

Tenete conto che a Sanremo, che ho passato da qualche settimana c’era Ron Moss che suonava la chitarra Quindi se da Beautifull è diventato chitarrista e va in giro a fare un tour noi da dj arriviamo a Beautifull…verso l’infinito e oltre. Quante puntate ha fatto Beautiful mamma mia…

Praticamente è come lavorare in un ufficio statale far parte di Beautifull.. E’ un traguardo..penso che la prima puntata risale al 1925, lo vedevo anch’io con mia nonna. Mi fa ridere immaginarti che ti mangi una tazza di latte e biscotti e guardi la soap. Immaginavo di essere un bravo è famoso è quotato poi sei arrivato te…e siamo arrivati a suonare agli autoscontri… Comunque siamo molto contenti perché i nostri bootleg stanno andando molto bene, il nostro pezzo, il nostro Apocalypse sta avendo dei buoni riscontri anche perché comunque, sai la musica appena uscita e capita non capita, poi dopo un po’ di mesi quando uno ci fa l’orecchio, a meno che non sia spinta volutamente dalle major e dalle radio ci vuole sempre un po’ di tempo perché venga capita e venga resa orecchiabile.. Su quello assolutamente sono con te Apocalypse è un disco tra il facile e il non, nel senso che non è un disco estremamente commerciale.. è un disco comunque può essere messo in situazioni commerciali, ma lo stesso tempo è un bel “drittone”.

Io mi ricordo una cosa negli anni 90, quando comunque facevo radio abitualmente, e mi ritrovavo a programmare musica di qualsiasi razza e specie fino a che non la sopportavo più, praticamente quando non avevo neanche più voglia né di annunciano o disannunciarlo, la gente continuava a farti le richieste… tu erano sei mesi che lo continuavi a proporre perché nella programmazione della radio era..e giunto al momento di picco il dj comunque lo aveva in onda e lo avrebbe spaccato, perché non ne poteva più…tutti i giorni se lo ritrovava scaletta… è il il motivo per il quale noi DJ a volte abbiamo difficoltà, quando suoni devi devi far fronte il fatto che, soprattutto nella commerciale perché nella tendenza no, ma nella commerciale, dell’elettrocommerciale, comunque sia nelle discoteche italiane dobbiamo far fronte a questa cosa. Noi dj abbiamo sempre la musica sotto l’orecchio e siamo sempre lì ad ascoltare e certi pezzi ormai sono diventati vecchi per noi.. però bisogna rendersi conto che il nostro pubblico è gente che durante il giorno della settimana fa tutt’altro e ascolta musica solo nella radio, quando ha la possibilità di poterlo fare,oppure raramente si chiude in uno studio ad ascoltare musica, quindi arriva al fine settimana che ha voglia anche di divertirsi, di saltare, di ballare, di cantare, di sbraitare e a volte richiede pezzi conosciuti… gli stessi che magari noi addetti ai lavori siamo stanchi di suonare. A volte dobbiamo fare un po’ di empatia quindi questo anche una cosa in più per i dj di adesso, di questi tempi che deve comunque avere un’ottima empatia col pubblico e anche per questo fortunatamente adesso coi mezzi elettronici abbiamo la possibilità di fare e disfare, di ricostruire di rifare pezzi vecchi in chiave nuova. Se andate sul nostro demodrop oppure anche su YouTube troverete i nostri bootleg, che sono dei remix non ufficiali di canzoni, di testi già ascoltati, già conosciuti però rifatti in chiave nostra… Noi e molti DJ amici li suoniamo molto volentieri perché sebbene abbiano un riff e un cantato già conosciuto, però hanno suoni totalmente nuovi e adeguati al dancefloor.

Questa è la cosa più bella che ultimamente sta capitando secondo me nel clubbing per fortuna. Abbiamo parlato di questi bootleg, abbiamo pompato esageratamente la situazione cassa dritta a destra e sinistra, io direi che la soluzione migliore è quella di passare alla fase operativa, quindi alla vostra gig musicale e poi ci ribecchiamo dopo per i saluti finali. Ok ragazzi? Assolutamente, buon ascoltooooo

Ascolta la puntata di HEROES

Amici abbiamo volato come dei pazzi in questa manciata di minuti che sembra sempre più corta quando ci ritroviamo con degli amici potenti come SalaDorigo che ci hanno fatto ballare in maniera sfrenata. Io penso di aver fatto sui 3/4 km. Ti sei hai fatto quattro salti anche tu allora. Io volevo volevo permettermi di ringraziare perché, nell’ora che avete ascoltato, non ci sono soltanto i nostri lavori ma ci sono lavori anche dei nostri colleghi quindi mi è doveroso ringraziare diversi artisti come Jack Mazzone, Matteo Trani, Ghetta e Fasano, Cascone Jk, Rudeejay con i quali abbiamo collaborazione e anzi con quali ci scambiamo pezzi e remix che sicuramente sono molto validi, qualcuno lo avete ascoltato anche in questa ora passata.

Bene, sono molto contento. Avete quindi dei programmi potenti perché siete studio che continuate a produrre situazioni di rivisitazione di musica, state preparando il disco per la fine primavera-estate, siete Carichi come delle Molle potete anche essere ”comprati per fare cabaret” oltre che per fare musica siete una coppia potente. Ma noi facciamo musica perché puntiamo al cabaret. Esatto. In consolle ci divertiamo perché siamo abbastanza colorati, non solo sulla pelle, ma anche visibilmente. Ammetto che diciamo molte cavolate per non essere volgare, però è una cosa che così, come si era detto l’altra volta nella precedente intervista, si lavora più con armonia, più serenamente con meno stress perché comunque noi facciamo un lavoro che non è, con tutto il rispetto un lavoro meccanico, noi dobbiamo avere inventiva, creare, cercare di fare delle cose che alla gente piaccia. Se lavori sorridendo il progetto, il lavoro che poi esce sicuramente è positivo e poi si percepisce, quando lo vai a suonare, che c’è carica, positività..è molto più difficile sopportare Matteo che che sopportare me, fidatevi.

Io Luca ti conosco da un po’ più di tempo di Matteo e devo dire che tutto sommato sei decisamente un personaggio sopportabile.. Quindi tu credi che è difficile da sopportare. Comunque sia con Matteo mi diverto, ne ha una dopo l’altra, non sono tutte buone le battute però molte volte qualcuna si salva. Ecco SalaDorigo han finito di lavorare insieme da quest’istante ahahah

Non è vero perché noi vi vogliamo ancora presto per ascoltare ancora altra bella musica ragazzi, perché noi ci divertiamo come dei matti ad ascoltare la vostra musica e soprattutto anche a chiacchierare con voi perché siete veramente una coppia bomba la novità di questo ultimo anno e mezzo, da quando avete fatto questa “coppia di fatto” praticamente. Ecco hai visto Matteo, quest’anno ci sposeremo. Ma c’è un problema chi deve fare la sposa? E poi il problema nasce quando dicono “puo baciare la sposa”..li nasce il problema…a firmar due carte possiamo anche farlo..ahaha Fermati, fermati. Spero vi siate divertiti almeno,che sia stato di vostro gusto. L’altra volta avevamo fatto un progetto un po’ più morbido, questa volta siamo andati più sulla persona, più sulla nostra msuica.

SalaDorigo

E’ giusto che sia così perché non cerchiamo comunque di proporre sempre situazione alternativa che caratterizzino poi effettivamente i DJ che si ritrovano in quest’ora che noi dedichiamo al clubing su VertigoOne. Ragazzi, mi dispiace devo salutarvi perché il tempo a nostra disposizione sta scadendo, Vi ringrazio ancora infinitamente di essere stati con noi, vi rinnovo naturalmente l’invito a ritornare, SalaDorigo li trovate su tutti i social possibili ed immaginabili, da Instagram a Facebook oltre che in giro a fare i matti nelle serate per l’Italia. Luca e Matteo Grazie, un abbraccio forte. Ricordate demodrop, scaricate la nostra musica gratis. Grazie grazie Enrico.

Prossima settimana HEROES sarà sempre alle ore 18:00 ed incontreremo Raf Marchesini altro grande amico veneto. Un abbraccio anche a voi amici. Come al solito Santy vi saluta e vi ricorda che l’appuntamento con HEROES RadioShow é sempre in onda dalle 18:00 alle 19:00 ogni mercoledì sera e in replica il sabato sera per le 23:00 su www.radiovertigo1.com e il giovedi qui su livemag.it quindi rimanete sempre con noi.

ENRICO SANTAMARIA aka SANTY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.