Arrivano gli ospiti di Sanremo 2019. Quest’anno non solo italiani?

E’ iniziato il conto alla rovescia per il Festival di Sanremo. Il 5 febbraio 2019 si aprirà il sipario del Teatro Ariston, dove andrà in scena la 69esima edizione della kermesse musicale, che vede per il secondo anno consecutivo la direzione artistica di Claudio Baglioni. Grande novità la gara unica: non ci sarà più, infatti, la divisione tra Campioni e Nuove Proposte, ma i 24 artisti (22 Big e i 2 vincitori di Sanremo Giovani) concorreranno alla pari per la vittoria.

Nella prima serata, martedì 5 febbraio, si esibiranno tutti e 24 i cantanti in gara. Seconda e terza serata, invece, vedranno sul palco solo la metà di loro: 12 mercoledì 6 febbraio e gli altri 12 giovedì 7 febbraio. La quarta serata, venerdì 8 febbraio – sul modello già collaudato lo scorso anno – sarà una serata-evento in cui ogni artista canterà in compagnia di un ospite il proprio brano, in una versione rivisitata per l’occasione.
I 24 cantanti in gara si esibiranno fino all’ultima serata, come un vero e proprio concorso, per poi stilare la classifica finale. Il vincitore di Sanremo 2019 viene scelto tramite quattro tipologie di voto: tre giurie (demoscopica, esperti e giornalisti) più il televoto del pubblico e com’é consuetudine parteciperà di diritto all’Eurosong contest che quest’anno sarà a Tel Aviv a maggio.

Sanremo 2019 – Teatro Ariston

Ma veniamo agli Ospiti di questa 69° edizione del Festival della Musica italiana. Tra i nomi svelati finora Andrea Bocelli, che salirà sul palco dell’Ariston insieme al figlio MatteoGiorgia, Elisa e la coppia Baudo-Rovazzi che torna dopo l’avventura di Sanremo Giovani. Nella lista, che si allunga giorno dopo giorno, anche Luciano Ligabue, Marco Mengoni, Eros Ramazzotti, Alessandra Amoroso, Il Volo (che ha in uscita il nuovo album) e il duo composto da Umberto Tozzi e Raf, Antonello Venditti. Ormai pare confermata l’ipotesi dell’arrivo di una star internazionale, secondo le ultime indiscrezioni dovrebbe essere Ariana Grande.

Ariana Grande – Sanremo 2019

La partecipazione della popstar alla kermesse non sarebbe un passaggio promozionale, visto che il direttore artistico Claudio Baglioni ha chiarito più volte di non essere interessato a questo tipo di ospitate. Ma Ariana ha tutte le carte in regola per aderire all’invito che Baglioni ha rivolto agli artisti internazionali, quello cioè di portare sul palco dell’Ariston una performance adatta al Festival della Canzone Italiana. E nel caso di Ariana la cosa sarebbe facile visto che ha origini italiane. I suoi bisnonni Antonio Grande e Filomena Lavenditti emigrarono nel 1912 da Gildone (Campobasso) negli Stati Uniti.

ENRICO SANTAMARIA aka SANTY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.