Intervengono per una lite tra fidanzati, scoprono la cocaina in auto

L’altra notte una pattuglia della Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Asti, nell’ambito di un servizio di controllo del territorio, transitando in Corso Alessandria nei pressi del parcheggio antistante il ristorante “Alla Piazza” notava una coppia di fidanzati intenti a litigare. Intervenuti per mettere fine al litigio e riappacificare i due giovani, notavano nell’atteggiamento del ragazzo un insolito nervosismo tanto da destare sospetto, cosicchè i militari intervenuti, dopo un primo controllo preliminare, procedevano alla perquisizione del veicolo, rinvenendo nel cruscotto un piccolo saccchetto di cellophane con all’interno oltre 5 grammi di cocaina e centossenta euro in contanti, ritenuti il provento di una presunta attività di spaccio.

Per D.E., 25 enne di origine albanese la serata proseguiva presso il Comando Provinciale Carabinieri per la formalizzazione dell’arresto per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio e terminava presso la Casa di Reclusione di Asti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.