Moda italo-africana con NN Couture: grande evento in Ghana

Il Ghana, paese di grande tradizione tessile, è stato scelto come fonte d’ispirazione da NN Couture, marchio siciliano dall’ispirazione mediterranea. Questa collezione rappresenta la bella espressione di colori e motivi dei tessuti e delle stampe africane. In ogni stagione, dal suo debutto, il marchio italiano si è concentrato sulla missione di esplorare i migliori tessuti del mondo e le elaborate tecniche di abbellimenti, rivalutando le antiche abilità artigianali e proponendo una visione personale di diversi patrimoni culturali all’interno di specifiche aree geografiche, identificate e puntualmente reinterpretate da Elio Ferraro in una versione moderna ed elegante.
 
Donyale Luna, la prima supermodella nera mai apparsa su una copertina della rivista Vogue, è la musa ispiratrice di ciò che riguarda la silhoutte della Collezione. Onorato dall’ospitalità dell’ambasciatore italiano in Ghana, NN Couture presenta “The Ghanaian Heritage”, un’esclusiva sfilata, che rappresenta un’anteprima mondiale per un designer italiano nell’intero continente africano, in particolare con una collezione di ispirazione africana. 

Nel corso della sua lunga attività di design (Salvatore Ferragamo, Issey Miyake ed Emilio Pucci, tra le sue precedenti collaborazioni), il siciliano Elio Ferraro, direttore creativo di “NN Couture”, offre un approccio completamente nuovo alla decadenza nostalgica della tessitura ancestrale mondiale e indossare le tradizioni, segnando una precisa interpretazione contemporanea di innegabile fascino e lusso.

Oltre a lavorare per alcuni tra i più famosi marchi della moda internazionale, durante la sua carriera, Elio Ferraro ha sempre perseguito la coltivazione delle sue passioni sperimentando nuove strade.
Per quasi un decennio, sulla quarantina, ha deciso di aprire la sua prima “galleria / negozio” a Firenze, un concept-store che ha rappresentato la storia del ventesimo secolo sia in termini di moda che di interior design, offrendo una selezione mondiale di pezzi cult, per lo più acquisiti da musei, clienti in cerca di exclusivity (tra cui celebrità e top model internazionali), nonché la maggior parte delle case di moda internazionali alla ricerca di pezzi d’ispirazione, come clienti fedeli.

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.