Una Venezuelana con la valigia e con la passione per i bikini

La vita è meglio, in bikini. In Italia non è purtroppo possibile, ma da dove arriva Norkis Ollarves non è mai stato un problema. Si definisce ‘venezuelana con la valigia’, proprio perché la sua passione è viaggiare: “Prima di sposarmi e vivere ad Asti facevo la hostess. Sono laureata in turismo, quindi sono sempre stata curiosa del Mondo”. La seconda grande passione è la moda, il fashion, “In particolare dei costumi”, confessa. Ha così incominciato a farcire il suo canale Instagram (@norki_is) di foto dei suoi viaggi, alternando a shooting in costume da bagno, così per gioco.
Come spesso accade sui social, Norkis viene notata, così alcune maison della moda le propongono di indossare o usare i loro brand. Alejandro Fajardos, stilista di costumi venezuelano le propone il business: vendere i suoi capi in Italia, utilizzando lei stessa come modella e la Rete per farsi vedere.

Nel servizio fotografico realizzato nella zona dello Scrivia tortonese (provincia di Alessandria) da Lorenzo Fossati (fotografie di Stefano Zanbolli, Natalia Sole), si possono ammirare alcune creazioni in stile molto sudamericano, ed ovviamente ammirare lei, la fashion blogger con la valigia. Proprio la valigia che usa per i suoi viaggi (“Solo quest’anno sono stata in Perú, Lussemburgo e Belgio, San Marino. A luglio ero a Parigi”) è unica: c’è proprio lei sopra, in stile cartoon, con tutte le bandiere dei posti che ha visitato.

Passione, divertimento, business. Instagram si sta rivelando un ottimo strumento di social-marketing: “Oltre ai costumi sto pensando anche all’intimo”. Vorrà dire che presto la ammireremo anche in baby doll e sottoveste.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.