La pantera blu di Afran in mostra alla Triennale

Una pantera di denim, alla Triennale di Milano, fino al 1 luglio. È l’opera tessile di Afran, artista camerunense/lecchese della Galleria MA-EC  che con grande originalità ha declinato la sua produzione figurativa alle sculture fatte con il jeans. L’opera realizzata appositamente per la Triennale ha un titolo volutamente provocatorio: Blue Panther, con chiaro richiamo a Martin Luther King, per il quale ricorrono i quarant’anni dalla morte, racchiudendo tutte le battaglie contro la discriminazione d’ogni genere.

Così il blu del cielo sereno il blu Genova diventa il colore universale in un mondo che ancora classifica gli esseri dalla differenza cromatica della pelle, associato all’energia felina della pantera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.