Il più giovane docente universitario italiano insegna… all’estero

Il commercialista casalese Alessandro Lanteri è stato nominato Professore Ordinario di Economia e Gestione delle Imprese alla Hult International Business School di Londra (www.hult.edu). A 36 anni, è attualmente il più giovane italiano con la qualifica di Professore Ordinario al mondo. E naturalmente lo è fuori dall’Italia.

In passato è stato Ricercatore all’Università del Piemonte Orientale, Assistant Professor alla American University of Beirut (Libano) e Associate Professor alla Hult. Ha svolto periodi di insegnamento e ricerca alla University of Helsinki (Finlandia), alla University of California Los Angeles, UCLA (USA) ed alla Stern School of Business, New York University (USA).

Ha conseguito la Laurea in Economia Politica (Università Bocconi, 2002) e Master e Dottorato di Ricerca in Filosofia Economica (Erasmus Univerisity Rotterdam, Paesi Bassi, 2008), ha inoltre seguito corsi di specializzazione alla London School of Economics e alla Said Business School della University of Oxford.

La sua ricerca affronta numerosi temi di innovazione sociale (es., Bitcoin, crowdfunding, finanza a impatto) ed etica economica ed è stata pubblicata su riviste internazionali. E’ inoltre Dottore Commercialista e Revisore Legale abilitato e svolge attività di consulenza in diversi paesi europei e del bacino mediterraneo. In passato è stato presidente del consorzio di promozione turistica del Monferrato (Mon.D.O. srl) e dell’incubatore di imprese Alta Scuola per l’Imprenditoria Giovanile.

Un pensiero riguardo “Il più giovane docente universitario italiano insegna… all’estero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.