Maratona sotto canestro per beneficenza

Si rinnova l’appuntamento con la 24 Ore di basket di Borgo Rovereto, ad Alessandria, edizione numero 11. La manifestazione sportiva si svolgerà — sotto forma di vera e propria “non-stop” di basket — dalle ore 12 di sabato 25 alle ore 12 di domenica 26 giugno ad Alessandria presso l’area polisportiva “Lauretta Garavelli” (“Ex Gil”-area già Provveditorato agli Studi, ora Ufficio Scolastico Provinciale di corso Monferrato).
L’evento è organizzato come sempre da un gruppo di appassionati, giocatori ed ex-giocatori di squadre locali. Si tratta di un appuntamento fisso, molto atteso non solo dai giocatori di basket della provincia alessandrina ma da moltissimi appassionati.
L’edizione 2016 dell’evento vede anche la partecipazione degli atleti della squadra HB Basket di Torino: una formazione di cestisti con disabilità che è già stata ospite della “24ore di basket” alessandrina due anni fa e che quest’anno sarà presente ad Alessandria con 6-7 atleti ma mettendo a disposizione 10 carrozzine per consentire anche ai cestisti alessandrini che volessero cimentarsi di “provare a giocare” e a “tirare a canestro” come fanno gli atleti con disabilità.
La 24 Ore di basket è una manifestazione a scopo benefico: l’incasso sarà infatti interamente devoluto in beneficenza a favore dell’Associazione IDEA onlus di Alessandria per sostenere progetti mirati a favorire l’inclusione sociale delle persone con disabilità.

www.24orebasketrovereto.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.