Formaggi di tutto il mondo unitevi… a Bra

Ci sarà anche un assaggio di Svizzera a Cheese, la grande kermesse dedicata all’arte casearia in programma a Bra dal 18 al 21 settembre. I Formaggi dalla Svizzera, eccellenza dell’arte gastronomica elvetica, torneranno ancora una volta in grande spolvero nella cittadina piemontese.

Bar

Pronti a sorprendere tutti i fan del formaggio con il loro gusto inconfondibile, sinonimo di genuinità e di qualità. Dalla Svizzera francese arriveranno Le Gruyère DOP e Tête de Moine DOP. Ognuno dei due avrà uno stand dedicato, aperto sia per la vendita sia per la degustazione. Intenso e morbido il Gruyère, aromaticissimo il Tête de Moine da gustare raschiato nelle famose rosette, questi due formaggi sorprenderanno ancora una volta con il loro sapore e con la loro versatilità, che li rende adatti a qualsiasi momento della giornata.

A Cheese non mancherà ovviamente l’Emmentaler DOP, il re dei formaggi elvetici che proviene dalla Valle dell’Emme, nella svizzera tedesca, con i suoi caratteristici buchi a forma di ciliegia che si formano naturalmente durante la stagionatura.
Uno dei best of della manifestazione, poi, sarà sicuramente lo Sbrinz DOP, il formaggio più antico d’Europa dalla pasta perfettamente fondente all’assaggio.

Gruyère DOP, Emmentaler DOP e Sbrinz DOP saranno proposti in diverse stagionature.

Fra le sorprese di Cheese, anche autentiche perle come l’Appenzeller con il suo gusto deciso e il Vacherin Fribourgeois DOP, uno degli ingredienti base della vera fondue svizzera.

www.formaggisvizzeri.it

www.cheese.slowfood.com/it

formaggi

Autore dell'articolo: live

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *